Icona iscritti 2.567.723 iscritti
Logo Perdi Peso System

QUAL È LA DIETA IDEALE PER LA STAGIONE ESTIVA!

estate-sole-mare

Il caldo è arrivato e inizia a creare tutta una serie di malesseri. Quali sono le problematiche che l’organismo incontra in estate e come possiamo risolverle?

 

Il caldo non crea solo disagio fisico ma anche ansia e stress. Spesso si pone l’accento su aspetti e malesseri fisici come perdita di Sali minerali, pressione bassa, gonfiori degli arti, stanchezza e giramenti di testa ma, il caldo crea anche problematiche legate all’umore e alla psiche.

Ansia, depressione, senso d’impotenza, insonnia, malumore e stress sono alcuni dei disturbi a cui possiamo andare incontro in estate.

 

Come difendersi?

 

  • Tra le cose da evitare e da non dare per scontate c’è la corretta idratazione.

 

La sete è un segnale molto particolare, al punto da essere addirittura confuso con il segnale di fame. Bere meno e disidratarsi, quindi potrebbe farci venire più fame anche perché molti cibi sono ricchi di acqua. Soltanto l’acqua, tuttavia, ha zero calorie e contiene tantissimi micronutrienti.

 

Il segnale di sete, infatti, diversamente da altri segnali arriva quando l’organismo è già in carenza di liquidi. Bere in modo sistematico, dunque, significa evitare non poche problematiche fisiche e psicologiche. Bere con costanza anche se non si ha sete diventa un ottimo modo per difendersi, basta una bottiglia da un litro e mezzo o due.

 

Se possibile utilizzare l’acqua del rubinetto moto più ricca di micronutrienti, aggiungendo anche un po di succo di limone per integrare vitamine.

Ci s’idrata anche mangiando, quindi, dare priorità a frutta e verdura di stagione è un ottimo modo per idratarsi.

 

  • Evitare la perdita di magnesio reintegrandolo.

 

Il ruolo del magnesio è molto importante a livello metabolico e un suo calo può determinare disturbi anche psicologici. Esso, infatti, ha un ruolo centrale nella corretta comunicazione dei neuroni e la sua carenza provoca tachicardia, depressine, astenia, ansia, insonnia e altri disturbi dell’umore come l’irritabilità.

Il suo ruolo è anche coinvolto nel metabolismo degli zuccheri, che vengono grazie anche al magnesio velocemente trasformati in energia.

 

 I cibi contenenti magnesio:

 

  • ananas
  • cereali integrali
  • mandorla
  • legumi
  • banana
  • melone
  • semi oleosi
  • pomodoro
  • verdure a foglia verde
  • carote

 

 

  • Evitare la perdita di potassio.

 

Un altro minerale da non sottovalutare è il potassio che ha conseguenze sul corpo più che sull’umore in modo diretto. Il problema di questo micro nutriente è la sua distruzione durante la lavorazione dei cibi. Se utilizziamo alimenti non trattati o non lavorati, possiamo ovviare al problema. Il ruolo del potassio nell’organismo è fondamentale per il mantenimento dell’idratazione, per il cuore, i muscoli e i reni.

 

I cibi contenenti potassio:

 

  • banana
  • cioccolato fondente
  • funghi
  • uva
  • mandorle
  • uova
  • albicocche secche
  • avocado
  • noci
  • tutte le verdure a foglia verde
  • legumi
  • patate
  • kiwi
  • merluzzo
  • salmone
  • cereali integrali

 

Qual è la dieta giusta per la stagione estiva?

 

La colazione è un pasto fondamentale e non va mai saltato. Devono essere presenti zuccheri semplici (frutta o marmellata), carboidrati complessi (pane integrale o fette biscottate) e alimenti a base di proteine (latte scremato, latte di soia o yogurt magro). Potete concedervi anche caffè e the liberamente se non aggiungete zucchero.

 

Come spuntino di metà mattina e merenda, il suggerimento è di preferire frutta di stagione, ricca di macronutrienti, come magnesio e potassio, che perdiamo con la sudorazione.

 

Per pranzo consigliamo piccole porzioni di riso o pasta integrale, abbinati a secondi con pochi grassi tipo legumi che, sono proteine vegetali e si possono sposare benissimo con le insalate di riso o di pasta. I legumi contengono proteine e potassio e drenano i liquidi in eccesso. Le verdure, invece, devono avere un ruolo principale all’interno del pasto ma, potete abbondare se state attenti ai condimenti.

 

A cena cerchiamo di stare più leggeri, non facciamo mancare il pesce almeno un paio di volte a settimana (ricco di omega 3), due volte a settimana i legumi ricchi di proprietà e poveri di grassi, uova una volta a settimana, carne bianca una volta a settimana. Piccole quantità, infine, di preziosi carboidrati complessi, ossia, integrali e verdure di stagione alternando crude e cotte.

Prodotto consigliato

Per rendere ancor più efficaci i benefici di una corretta alimentazione e di una regolare attività sportiva Giorno & Notte MaxiUno ® può diventare un valido aiuto.
I principi attivi dei 6 componenti naturali di questo prodotto possono facilitare le 4 fondamentali fasi del dimagrimento.
Assumendo una sola tavoletta effervescente al giorno infatti è possibile ridurre l’assorbimento dei carboidrati, stimolare la termogenesi, depurare e regolarizzare le funzioni intestinali.

Non tutti riescono a dimagrire velocemente!
Per ottenere dei risultati che durino nel tempo non possono mancare: tenacia, consapevolezza e uno stile di vita sano.

CALCOLA GRATIS IL TUO PESO FORMA IDEALE!

   




Articoli correlati
Scopri il dragon fruit: è diuretico, ipocalorico, lassativo e ci aiuta a dimagrire!
Categoria: Perdere peso