Icona iscritti 2.570.627 iscritti
Logo Perdi Peso System

PRESSIONE ALTA: PUÒ ESSERE CAUSATA DALLO STRESS?

Pressione alta e stress

Molte persone soffrono di pressione alta e non riescono, modificando lo stile di vita, a vedere miglioramenti. Il motivo potrebbe essere lo stress, esso, è un nemico silente che può alimentare a nostra insaputa l’ipertensione.

La pressione alta a volte è legata al sovrappeso, a volte ha componenti di ereditarietà ma, può anche trovare la sua causa anche nello stress. Lo stress, infatti, porta alla produzione eccessiva di due ormoni: aldosterone e cortisolo che possono causare l’aumento della pressione.

Parliamo di pressione alta quando essa supera per la minima i 90 mmGH e per la massima i 140 mmGH.

 

Che cos’è l’aldosterone?

 

L’aldosterone è poco conosciuto ma ha un ruolo fondamentale nell’equilibrio dei liquidi extracellulari. Esso è prodotto quando c’è un’elevata quantità di potassio nel sangue e viceversa quando scende la quantità di sodio nel sangue.

Quando siamo stressati le ghiandole surrenali producono una maggior quantità di quest’ormone steroideo, causando squilibri su tutto l’organismo.

Il potassio, infatti, diminuisce facendo aumentare anche il sodio. Con l’aumento del sodio, come sappiamo il volume del sangue aumenta e così anche i livelli pressori salgono.

Questo è uno dei motivi per i quali a chi soffre di pressione alta viene detto di ridurre il sale ma, non viene detto di ridurre lo stress che ha lo stesso effetto del troppo sale sulla nostra pressione.

 

Che cos’è il cortisolo?

 

Più citato e conosciuto, rispetto all’aldosterone, il cortisolo fa sempre parte degli ormoni steroidei ed è anch’esso prodotto dalle ghiandole surrenali. Chiamato proprio “ormone dello stress”, il cortisolo tra i vari effetti provoca un aumento del sangue rilasciato in circolo dai ventricoli. Aumenta, dunque, la gittata cardiaca e di conseguenza il volume del sangue e la pressione arteriosa.

 

Come facciamo a capire se la nostra ipertensione è legata allo stress?

 

Per capire se abbiamo un’iperproduzione di questi due ormoni che, aumentano la nostra pressione, possiamo ricorrere a due differenti test.

 

Per misurare in modo efficace il livello di cortisolo dobbiamo ricorrere ad un test salivare da usare la sera e portare in laboratorio al mattino, questo test ha un costo di circa 15 euro.  Il valore normale del cortisolo nella saliva dovrebbe essere tra  0,3 e 3,3 ng/ml.

Per misurare i livelli di aldosterone si può ricorrere all’analisi del sangue. I livelli normali di cortisolo devono essere compresi fra 80 e 250 pg/ml.

 

Per ridurre lo stress bisognerebbe capirne la causa e praticare delle attività che riducano i livelli di stress come: yoga, meditazione, tecniche di respirazione, camminata.

I Rimedi naturali, invece, per l’ipertensione sono la tintura madre di pilosella, la tintura madre di centella asiatica e la riduzione del sale.

 

Il consiglio perdipesosystem della settimana: ognuno di noi può avere giovamento e ridurre lo stress in modi differenti. Trova il tuo personale modo di ridurre lo stress provando più metodi.

Prodotto consigliato

Regalati una silhouette perfetta con i nuovi Slim Jeggings, i rivoluzionari pantaloni elasticizzati studiati donare alla tua figura un effetto snellente, combinando stile e comodità.

Dimentica per sempre tessuti pesanti e fastidiosi bottoni che premono sulla pelle: Slim Jeggins ti avvolge comodamente,senza stringere, evitando gli antiestetici rotolini e segni della biancheria tipicamente evidenziati dai leggings.

Legging push up tipo jeans, un capo alla moda capace di modellare i tuoi punti critici, regalandoti una linea più slanciata.

CALCOLA GRATIS IL TUO PESO FORMA IDEALE!

   




Articoli correlati
Obesità: scoperto l'enzima che blocca il dimagrimento!
Categoria: Perdere peso