Icona iscritti 2.570.627 iscritti
Logo Perdi Peso System

LORCASERIN: LA MOLECOLA CHE SCONFIGGE OBESITÀ, SOVRAPPESO E DIABETE.

Il nuovo farmaco per dimagrire.

È stata scoperta ed è già venduta in USA una pillola che sconfigge obesità, sovrappeso e diabete.

La ricerca nei secoli ha fatto scoperte in grado di sconfiggere patologie gravi e letali per l’uomo ma, fino ad oggi non è riuscita a sconfiggere l’obesità, divenuta per l’uomo post moderno una piaga che spesso porta alla morte.

 

L’ultima scoperta in questo campo sembrerebbe essere un farmaco che, nato per contrastare il diabete, ha portato a un lento ma costante dimagrimento dei soggetti dello studio.

Frutto di una sperimentazione su un campione di ben 12000 persone affette da diabete, questo studio è stato presentato al Congresso dell’Associazione Easd e pubblicata su importanti riviste.

 

Condotto dalla prestigiosa università di Harvard e dal Birningham and Women’s Hospital, questo studio è durato circa 4 anni e si è basato sulla sperimentazione della molecola Lorcaserin su soggetti diabetici.

 

Lo studio denominato BLOOM (Behavioral modification and Lorcaserin for Overweight and Obesity Management), ha aperto una breccia nel muro di problematiche legate all’obesità, ma come molti altri farmaci ha molti nemici e potrebbe non entrare in commercio in Italia.

 

Che cos’è la molecola Lorcaserin contenuta nel Belviq?

 

Il Belviq è il nome del farmaco venduto in America e contenente la molecola lorcaserin. Questa molecola riuscirebbe a ridurre il peso del 5,8% in qualche mese, rispetto al 2,2% del gruppo che non lo assumeva.

 

Essa farebbe dimagrire in modo lento ma, costante e soprattutto senza effetti collaterali. Questa molecola agisce sull’ipotalamo attivando il rettore della serotonina 2C, che spegne la fame.

 

Questo farmaco è in commercio solo negli Stati uniti e un mese di trattamento costa 300 dollari. Per essere venduto da noi Bruxelles deve consentire la sua commercializzazione anche in Europa.

 

Quali sono gli effetti del nuovo farmaco sul diabete?

 

Questo farmaco nasce principalmente per contrastare il diabete ed effettivamente ha mostrato tra i soggetti diabetici una remissione del 21% dell’iperglicemia e una riduzione del 19% dell’insorgenza del diabete in soggetti a rischio, ossia, con prediabete.

 

Le perplessità dell’ FDA (Food and Drug Administration).

 

Anche questo farmaco (il Belviq, commercializzato da Arena Pharmaceuticas) i cui effetti a lungo termine non sono noti, richiede una modificazione nel proprio stile di vita. La dieta va, comunque, modificata e anche la sedentarietà va ridotta se si vogliono trarre benefici.

 

Secondo la FDA, l’ente governativo indipendente, tuttavia, il Belviq per essere realmente efficace avrebbe dovuto portare a un dimagrimento superiore, ossia, del 7,6 %, cioè, del 5% in più rispetto al gruppo di controllo per essere valido.

Gli esperti Fda, inoltre, non sono favorevoli all’uso di questo farmaco ritenuto non sicuro per la salute.  Questo farmaco, dunque, come tanti altri messi in commercio e poi ritirati potrebbe avere tale sorte e non rimanere per lungo tempo in commercio.

Prodotto consigliato

Per rendere ancor più efficaci i benefici di una corretta alimentazione e di una regolare attività sportiva Giorno & Notte MaxiUno ® può diventare un valido aiuto.
I principi attivi dei 6 componenti naturali di questo prodotto possono facilitare le 4 fondamentali fasi del dimagrimento.
Assumendo una sola tavoletta effervescente al giorno infatti è possibile ridurre l’assorbimento dei carboidrati, stimolare la termogenesi, depurare e regolarizzare le funzioni intestinali.

Non tutti riescono a dimagrire velocemente!
Per ottenere dei risultati che durino nel tempo non possono mancare: tenacia, consapevolezza e uno stile di vita sano.

CALCOLA GRATIS IL TUO PESO FORMA IDEALE!

   




Articoli correlati
La proteina BP3 può sconfiggere l'obesità. Scopri perché!
Categoria: Benessere