Icona iscritti 2.571.228 iscritti
Logo Perdi Peso System

QUAL È IL SEGRETO DI CHI MANGIA SENZA INGRASSARE?

Un nuovo studio svela il segreto della magrezza.

Tutti conoscono persone che rimangono magre pur essendo delle buone forchette e che suscitano l’invidia di chi li frequenta. Una nuova ricerca ha svelato il loro segreto, che sembrerebbe nascondersi nelle cellule adipose. La loro magrezza, dunque, è naturale o genetica perché sono biologicamente diversi.

 

Lo studio.

 

Pubblicato sulla prestigiosa rivista americana American Journal of Clinical Nutrition e condotto in Svizzera, dal team Nestlé di scienze  della nutrizione umana, su un campione formato da trenta individui naturalmente magri.

 

I partecipanti allo studio avevano tutti un BMI pari o inferiore a 18, 5. Il BMI rappresenta l’indice di massa corporea che, rapportando il nostro peso alla nostra altezza, ci dice se siamo: normopeso, sottopeso, sovrappeso o obesi.

 

Un peso nella norma oscilla tra il valore minimo di 18,5-19 e il valore massimo di 24-25.

Le persone selezionate per lo studio, dunque, avevano una magrezza al limite del sottopeso pur mangiando normalmente e facendo attività fisica in modo normale, dunque, erano magri che mangiavano.

 

Qual è il segreto dei super magri che mangiano?

 

Molte persone magre mangiano poco, stanno attente alle calorie mentre i magri del campione studiato mangiavano liberamente, quindi, nascondono un segreto.

Per svelare tale segreto i ricercatori svizzeri hanno prelevato loro campioni di: sangue, grasso, urine e feci.

 

Analizzando il materiale prelevato hanno trovato proprio nel grasso prelevato dallo stomaco un’anomalia, ossia, hanno riscontrato che i loro adipociti erano più piccoli del 40% rispetto alla norma.

Questi piccoli adipociti, tuttavia, avevano anche cellule mitocondriali che, stimolando la scomposizione e il rinnovamento cellulare, rendevano tutto più veloce ed efficiente.

 

Più piccole, ma in grado di lavorare di più, le cellule adipose dei super magri sembrano essere il segreto della loro resistenza all’aumento di peso e all’accumulo adiposo.

 

Perché questa scoperta è importante?

 

Questi dati sono interessantissimi perché aprono nuove strade alla ricerca di una cura per l’obesità.  Trovare farmaci in grado di modificare il metabolismo degli adipociti e la loro dimensione potrebbe portare alla sconfitta di una delle patologie più preoccupanti e più letali dei nostri tempi: l’obesità.

Prodotto consigliato

Per rendere ancor più efficaci i benefici di una corretta alimentazione e di una regolare attività sportiva Giorno & Notte MaxiUno ® può diventare un valido aiuto.
I principi attivi dei 6 componenti naturali di questo prodotto possono facilitare le 4 fondamentali fasi del dimagrimento.
Assumendo una sola tavoletta effervescente al giorno infatti è possibile ridurre l’assorbimento dei carboidrati, stimolare la termogenesi, depurare e regolarizzare le funzioni intestinali.

Non tutti riescono a dimagrire velocemente!
Per ottenere dei risultati che durino nel tempo non possono mancare: tenacia, consapevolezza e uno stile di vita sano.

CALCOLA GRATIS IL TUO PESO FORMA IDEALE!

   




Articoli correlati
Ecco come la cannella riduce l'accumulo adiposo!
Categoria: Perdere peso