Icona iscritti 2.570.948 iscritti
Logo Perdi Peso System

QUAL È LA FARINA PIÙ PROTEICA?

La farina proteica

Le farine hanno caratteristiche nutrizionali diverse tra di loro e indici glicemici differenti. Qual è la farina più proteica di tutte che ci permetterebbe di sostituire qualche volta una bella bistecca con proteine vegetali e più sane?

La prima cosa da chiarire è che tutte le farine se sono integrali hanno un loro contenuto proteico che, è ridotto quando vengono raffinate. La raffinazione delle farine, inoltre, produce togliendo fibre un aumento dell’indice glicemico.

 

Tra tutti i tipi di farine sono le Fabaceae, ossia, le leguminose ad avere il primato per la ricchezza del contenuto proteico: dal 17 al 30% sul peso fresco.

La farina di grano tenero, ossia, quella che usiamo abitualmente è composta da circa il 64%-74% e ha solo tra il 9% e il 15% di proteine.

 

Il contenuto di proteine in diversi tipi di farine per 100 g di prodotto:

 

farina di grano 10 g

farina d’avena 6 g

farina di kamut 19,3 g

farina di castagne 6,1 g

farina di riso 6 g

farina di orzo 10,4 g

farina manitoba 14 g

farina di ceci 22

farina di piselli 23,1

farina di lenticchie 25, 8

farina di fave 27

farina di soia 38,8

farina di lupini 43

 

Le caratteristiche della farina di lupini.

 

Possiamo affermare, dunque, che la farina con più alto contenuto di proteine è quella di lupini. I lupini sono legumi poco utilizzati ma, che hanno incredibili valori nutrizionali.

La farina che da essi si ricava, può essere trovata nelle erboristerie e raramente nei supermercati. Può essere usata per preparare prodotti da forno quindi può sostituire la farina di grano.

 

Cosa si può preparare con la farina di lupini?

 

Dalla macinazione di questo legume dal colore giallo oro si può ricavare una farina per fare pane, focacce, piadine e altri prodotti da forno. Si può preparare anche una farinata di lupini simile a quella di ceci. Può esse usata per preparare la pasta fatta in casa miscelandola con quella di frumento e ottenendo una pasta con alto contenuto di proteine e minor contenuto di  zuccheri o carboidrati. 

Può essere usata, inoltre, per addensare e arricchire a livello proteico: zuppe, minestre e minestroni.  La farina di lupini si usa anche per fare delle frittate vegetali molto gustose. Il web è ricco di ricette appetitose che danno spazio a questo legume povero ma, in realtà ricchissimo e caduto in disuso in cucina.

Recuperare alimenti che non sono nella grande distribuzione alimentare ma, che sono un’alternativa alla carne è molto importante.

Prodotto consigliato

Perdi Peso 123 Gocce può aiutarti a ritrovare una forma fisica migliore se associato a un regime alimentare equilibrato e ad una regolare attività fisica.
Il comodo formato in gocce contiene ingredienti naturali i cui principi attivi agiscono sui livelli di cortisolo, l’ormone che causa la fame nervosa, favoriscono la depurazione dell’organismo e la stimolazione del metabolismo.

Ricorda che per dimagrire facilmente può essere necessario un consiglio psicologico e/o il sostegno di un medico specialista che, eventualmente, sia in grado di analizzare il funzionamento metabolico.

CALCOLA GRATIS IL TUO PESO FORMA IDEALE!

   




Articoli correlati
Dimagrire senza dieta: secondo un nuovo studio basta spostare i pasti di 90 minuti.
Categoria: Benessere